mercoledì 25 gennaio 2012

mercoledì 15 luglio 2009

mercoledì 10 giugno 2009

richieste del committente_2

Luigi
ha provato a cercare la parola pattern su google?

http://it.wikipedia.org/wiki/Pattern

http://images.google.it/images?q=pattern&oe=utf-8&rls=org.mozilla:it:official&client=firefox-a&um=1&ie=UTF-8&sa=N&hl=it&tab=wi

Silvia
"in architettura e nel design indica la ripetizione geometrica di un motivo grafico su un piano" piu che ripete la griglia che devo fare allora??

Luigi
come vedi i pattern possono essere sia una ripetizione modulare ma anche un disegno geometrico che si sviluppa con una regola la scheda madre è fatta così ha una regola geometrica che in parte è ripetitiva in parte libera geometricamente il codice a barre è un pattern pur non avendo un modulo ha però una geometria vabbè detto questo ormai mi sembra tardi... fammi capire meglio il progetto cosa sono quegl'elementi neri accanto agli alberi?

Silvia
sono degli alberi strutturali di accaio che ricordano gli alberi ma sono per sostenere i passaggi
perche le passarelle curve le ho fatte diventare pedonali


Luigi
interessanti gli elementi che superano la linea di terra solo che dovresti stare più attenta alla composizione mancano di tensione "emotiva" un po' casuali quello che voglio dire è che una curva non è uguale sempre ci sono curve e curve

Silvia
sono pezzi di scheda madre che si alzano e vanno ad interferire con i passaggi delle mura come farebbe la corrente elettrrica

Luigi
intendo un altra cosa sia chiaro e ti ho detto che va bene il concetto ora lo devi trasformare in design parlando di composizione cercavo di spiegarti che una curva non è sempre uguale
per palrare in maniera facile diretta e potabile ci sono curve belle e curve brutte la differenza che passa tra le brutte e le belle si chiama design o composizione

Luigi
un esempio

http://ospublish.constantvzw.org/wp-content/uploads/spiro.png

http://69.90.174.246/photos/display_pic_with_logo/327/327,1157972948,2.jpg

guarda queste 2 immagini che differenza c'è?


Silvia
la prima è un groviglio di curve la seconda è una linea tesa??

Luigi
si ma a prescindere dalla forma la prima sono delle curve più o meno casuali o meglio forse hanno una regola o un senso però non hanno un design mentre la seconda ha una tensione "emotiva" quando si parla di tensione non devi pensare solo al fatto che è "tirata" ma che esprime un emozione

Silvia
ok e fin qui ci siamo il prob è come trasferisco un emozione nelle curve del progetto??assodato che le curve cosi le possa mettere

Luigi
disegnandole meglio per meglio intendo prendendola una per una mettendosi a disegnarle finche non esprimono un'emozione riprendiamo quei due disegni il primo una volta superato il concetto il disegno ha impiegato 2 minuti il secondo invece sarà stato fatto e rifatto finchè non ha raggiunto una giusta emozione. io sono convinto al 100% che tu hai sezionato il tuo 3d e hai fatto la sezione...finito li...giusto?

Silvia
ehm si

Luigi
questo è quello che intendo a volte può anche bastare sezionare ma biaogna fare un discorso a monte dal punto di vista compositivo quando hai dimestichezza con il 3d anche un buon controllo tridimensionale "estetico" potrebbe bastare


Silvia
quindi ricapitolando che ci siano delle curve di terreno che poi diventano passarelle va bene ma è sbagliato il disegno perchè è poco emotivo e poco di design??

Luigi
esatto in generale il concetto che esprimi va benissimo devi solo fare più attenzione

Silvia
ok e fin qui nn ci sono problemi lo modifico

Luigi
a tradurlo in linee

Silvia
ma per quanto rigurda il pattern e la facciata... come mettere il pattern io ancora nn l'ho capito pensavo bastaste ripetere la griglia e la facciata ho provato a cambiare le 3 torri troppo ugualo ma non mi convincono

Luigi
il pattern era per le piante parlavo di riportare le linee di costruzione sul terreno in facciata
rispetto al tuo prog non serve un pattern cioè in linea teorica

Silvia
ok e fin li lo posso fare magari modificando il terreno

Luigi
può esserci ma non nel tuo caso

venerdì 29 maggio 2009

richieste commiettente_luigi valente

Luigi

posso dire la mia? non so se parlo da progettista o da cliente cmq secondo me manca un pattern secondo me fa troppo il "verso" alla scheda madre da cui devi prendere le regole e la filosofia non la forma

estetica diciamo una griglia di costruzione che ti segni il territorio.

lavorerei sul fondo.

si tratta di riproporre le regole con cui hai costruito il tuo prog a terra ed ampliarle

allora



parti da questo. quando hai tirato quelle linee cosa hai fatto? parlo delle linee verdi. cosa volevi dimostrare?

Silvia

con le linee verdi volevo prendere delle linee guida cercare una regola

Luigi

la regola. partiamo da qui, tirando le linee hai cercato di capire quale era la regola che creava quel pattern

della scheda madre secondo me una volta fatta questa operazione (di comprensione della regola). avresti dovuto riutilizzarla creando nuove forme. ora per non cambiare tutto ci teniamo sia la regola che le forme.

detto che un passaggio per me fondamentale lo ignoriamo per mancanza di tempo credo però ci sia ancora tempo per recuperare la regola cioè quella che abbiamo definito regola. è un operazione che hai già fatto devi solo mostrarla, ad esempio sul plastico potresti fare dei disegni a terra che in parte sono proiezioni del costruito un altra parte potrebbe diventare arredo urbano potrebbero disegnare terrazzamenti panchine semplicemente pavimentazioni differenti.

plasticandooo